...ho risentito una cara amica del passato...
oltre al piacere di risentirla dopo tanto tempo ho avuto il piacere di ricevere indicazioni su un sito che non conoscevo Ru Yi - associazione per la ricerca dell'equilibrio bioenergetico

mi piacerebbe condividere perchè non conosco nulla di questo tema...
intanto cerco di documentarmi...
odio essere così ignorante!!!!

visitare questo sito mi sta dando un sacco di spunti di riflessione


"Le paure, invece che svanire, si approfondiscono. Quello che proviamo poi, finisce per essere pericolosamente il metro della nostra condizione: se non sentiamo ci sembra di stare bene, se sentiamo ci diciamo che stiamo male"

"E' proprio il nostro impulso a vivere anestetizzati che coltiva in noi le paure più profonde e la nostra ambizione, comunque mascherata, che ci fa consumare le nostre energie migliori...anche se il timore di perdere la nostra importanza è molto forte, cominciamo a sentire quale prezzo stiamo pagando nello sforzo di difendere con tanta tenacia le nostre fedeltà bambine. Percepiamo, anche fisicamente, quanto il convincere noi stessi e gli altri del nostro essere speciali sia in realtà comunemente condiviso e quanto questa tensione produca soltanto lotta. Ci rendiamo conto di quanto siamo intossicati dalla fatica e dall'ansia. Ci danno l'impressione di fare qualcosa di importante salvo lasciarci, giorno dopo giorno, al punto di partenza: eccezionali ma stanchi, e ancora lontani dalla nostra unicità"

Le immagini pubblicate in queste pagine sono state prese nel web offerte in forma pubblica e rimangono di proprietà dei rispettivi autori. In caso foste al corrente di violazione di copyright di cui non sono a conoscenza, vi prego cortesemente di informarmi tramite messaggio privato e provvederò a rimuovere le immagini contestate,
grazie