Pasta al forno con verdure

Ho cucinato nelle pirofiline piccole perchè così sono monoporzioni e posso rispettare i gusti anche di mio marito che non gradisce il formaggio!

Inoltre, le pirofiline piccole possono tranquillamente essere riposte in frigo e consumate quando "non so cosa mangiare" evitando i cibi pronti e precotti che mio marito ama tanto acquistare!!!

...e posso portarmi il pranzo in ufficio senza dover smangiucchiare schifezze!!!

 

Preparazione:

- In una terrina di coccio ho scaldato con olio di oliva aglio e cipolla liofilizzati, una spruzzatina di chili, passata al pomodoro e verdure miste della bonduelle. Ho aggiustato di sale con novosal e l'ho lasciato scaldare una mezz'ora mentre la pasta cuoceva.

- Ho scolato la pasta e l'ho condita con tutto il sugo preparato.

- Ho unto con un pò di margarina tre pirofiline di coccio e ho steso uno strato di besciamella, uno strato di pasta condita, un altro strato di besciamella e una altro di pasta condita. Non ho messo il grana grattugiato sopra la besciamella perchè mio marito non lo gradisce ma ho terminato comunque con uno strato di besciamella e una spolverata di grana.

- In forno ventilato a 200 gradi per quindici minuti e adesso vado ad assaggiarlo!!!

 

 

Le immagini pubblicate in queste pagine sono state prese nel web offerte in forma pubblica e rimangono di proprietà dei rispettivi autori. In caso foste al corrente di violazione di copyright di cui non sono a conoscenza, vi prego cortesemente di informarmi tramite messaggio privato e provvederò a rimuovere le immagini contestate,
grazie