Edimburgo incanta tutti quelli che la visitano. In pieno centro città si erge un palazzo medievale e un castello arroccato in cima a una roccia, entrambi custodi di un passato cupo e tormentato. In questa città accattivante, dichiarata “Patrimonio mondiale dell'Umanità”, le strade risuonano di miti e leggende che risalgono alla notte dei tempi. È anche il luogo che ha ispirato scrittori dalla cui fantasia sono nati personaggi indimenticabili come Dr Jekyll e Mr Hyde, Sherlock Holmes oppure Harry Potter. Edimburgo sa approfittare della parte migliore della magia dello scenario in cui è immersa organizzando festival in ogni momento dell’anno, a cominciare da Capodanno.
image

Addentrandosi per le sue vie, percorrendo la Royal Mile e attraversando la Old City, si scoprono i suoi legami storici. Queste strade hanno visto i volti di Maria Stuarda e Robert Louis Stevenson, oltre che una miriade di altri personaggi chiave della storia scozzese.
Edimburgo è notoriamente la città dei festival internazionali, tanti e concentrati prevalentemente in Agosto. Potrete quindi partecipare al Fringe, festival alternativo, al festival internazionale del libro, a quello del cinema o a quelli del Jazz e del Blues. I quattro giorni e quattro notti dell’Hogmanay sono invece considerati i migliori festeggiamenti di Capodanno del Mondo. Ma tra tutti spicca il Festival Mondiale dello Spettacolo.

Edimburgo, lo si capisce subito, è una città con forti contrasti. La prima cosa che si nota è ovviamente la differenza tra la Old Town e la New Town. Per rendervene conto da soli iniziate con una passeggiata a piedi lungo la Royal Mile, dove la città è più viva e festosa e poi allontanatevi dal centro scendendo giù per la collina per ammirare le facciate simmetriche e le tante file di case disposte a mezzaluna. Se poi volete avere un quadro d’insieme della città avete due possibilità: salire sul Salisbury Crags, promontorio da cui si gode un eccellente panorama sulla Old City o fare un giro al castello, che dall’alto del suo picco vulcanico offre un gran bel panorama sulla città
Edimburgo, infine, vanta la più alta concentrazione di pub e ristoranti di Scozia. Potete trovarne per tutti i gusti, da quelli tradizionali a quelli più alternativi.

image image
image
image

Edimburgo capoluogo della Scozia parte nord dell'isola della Gran Bretagna, con i suoi circa 500.000 abitanti rappresenta il vecchio ed il nuovo della Scozia stessa. Sede del nuovo Parlamento Scozzese, ha una vita molto attiva ed importante per la Scozia sia dal punto di vista politico, sia dal punto di vita culturale e scientifico.
Città magnifica con parchi e viste panoramiche indimenticabili è anche una interessante destinazione turistica. La città è situata sulla costa orientale della Scozia e sulla riva meridionale del Firth of Forth,a circa 70 km ad est di Glasgow. Sorge su di una serie di colline e a chiunque la veda per la prima volta appare talmente bella che si è guadagnata nel tempo l'appellativo di "Atene del nord".
E' divisa in due parti da Princess Street: Old e New Towns che nel 1995 sono state dichiarate Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Edimburgo è nota per il Festival di Edimburgo, una nota manifestazione che dura tre settimane ricca di spettacoli che si svolge tra agosto e i primi di settembre e che richiama numerosi turisti anglo-sassoni e non. In questa occasione il centro storico di Edimburgo, in questo periodo, è divisa a metà da Princess Street, che viene invasa, nelle piazzette adiacenti, da una moltitudine di gente che può assistere: a giochi di prestigio ed equilibrio di tipo circense di bravissimi comici, musiche dal vivo di gruppi provenienti da tutto il mondo,... il tutto dominato dal Castello di Edimburgo (Edinburgh Castle), situato su un cono vulcanico. Infatti Edimburgo giace in una zona vulcanica spenta di cui il maggior esempio è Arthur Seat, una collina a forma di sedia che non è altro che il cono verdeggiante di un grande vulcano del passato. La Old Town conserva la sua atmosfera medievale nonché molti edifici dell'epoca riformista che si affacciano sulla via principale (Royal Mile), che inizia dal castello dela famiglia reale inglese, The Palace of Holyroodhouse, e finisce all'entrata del Castello di Edimburgo. Da questa via si dipartono a spina di pesce le vie secondarie che portano alla zona turistica di Grassmarket, da una parte e dall'altra ai giardini e alla stazione ferroviaria sottostanti il Castello. Si possono incontrare ampie piazze, nelle quali un tempo si svolgevano i mercati, che circondano gli edifici pubblici principali e le chiese. La New Town si è molto ingrandita dagli inizi del XVIII secolo, ma il nucleo originale rimane un mirabile esempio di architettura e urbanistica dell'epoca georgiana.L'aeroporto di Edimburgo collega la città al resto del mondo...
image

Dopo Londra la capitale scozzese di Edimburgo è la città più visitata della Gran Bretagna con circa 2 milioni di visitatori l'anno e a questo successo contribuisce anche in parte il Festival di Edimburgo che si tiene ogni anno e che è accompagnato da numerose manifestazioni collaterali. Edimburgo è il principale centro finanziario scozzese e il sesto in Europa. Nella capitale scozzese operano gruppi finanziari come la Royal Bank of Scotland (la seconda banca europea),
A Edimburgo la temperatura media annuale oscilla
intorno ai 10°C (3-4°C d'inverno, 14-16°C d'estate).

imageimage

...prima o poi riuscirò ad andarci!!!!
il viaggio di nozze in Spagna che abbiamo condiviso io e "uomo" è stato fantastico!!!!!
ma...
mi piacerebbe riuscire a condividere con lui una delle mete che tanto ho sognato in tutti questi anni
la Scozia
anche stamattina, visto che sono iscritta ad una mailing list della Scozia, ho ricevuto una mail informativa di eventi, pernottamenti, opportunità scozzesi e...
me la appunto qua per non perderla più che per condividerla realmente...
http://news.visitscotland.com/2GT-2LEK-BE86C4RFA/cr.aspx

Image and video hosting by TinyPic

Le immagini pubblicate in queste pagine sono state prese nel web offerte in forma pubblica e rimangono di proprietà dei rispettivi autori. In caso foste al corrente di violazione di copyright di cui non sono a conoscenza, vi prego cortesemente di informarmi tramite messaggio privato e provvederò a rimuovere le immagini contestate,
grazie