COMUNICARE CON LA CODA

Image and video hosting by TinyPic

I gatti comunicano le loro esigenze ed i loro stati d'animo in differenti modi, tra di essi, sicuramente il più importante e forse anche il più facile da interpretare è il linguaggio del corpo ed in particolare della coda.
L'atteggiamento della coda è capace di esprimere tutti gli stati d'animo del nostro gatto.
Decifrare questi messaggi è molto importante per riuscire ad instaurare un rapporto speciale con il proprio gatto, comunicare con lui. Purtroppo “ascoltare” quello che ci dice il nostro gatto, con la coda, non è facile: numerosi sono i segnali che possono esprimere ed inoltre questi presentano una certa variabilità.
DI SEGUITO SONO RIPORTATI GLI ATTEGGIAMENTI DELLA CODA IN RELAZIONE AD ALCUNI STATI D’ANIMO:
interessato coda stesa con una leggera flessione
stato di amichevole attenzione coda dritta con la sola punta piegata
rilassato coda leggermente curva verso il basso con la punta che tende in su
iniziale irritazione coda dritta ed immobile con la punta in movimento direttamente proporzionato all’irritazione
stato di aggressività o imminente attacco coda agitata velocemente
aggressività coda diritta con il pelo arruffato
stato di irritazione che precede un attacco o la fuga coda arcuata con il pelo arruffato
atteggiamento sottomesso coda tenuta molto bassa o addirittura messa tra le gambe
atteggiamento amichevole coda dritta con leggero tremolio
atteggiamento di saluto verso chi si fida (usato dai gattini verso la madre) – coda verticale e dritta
paura coda tenuta in basso con il pelo arruffato

Image and video hosting by TinyPic