Stalking - Persecuzione

Un recente ingresso nel gruppo ACA http://aca.online.forumfree.it/ mi ha portato a rivivere un "episodio" della mia vita che ha segnato la svolta...

sono ancora tante, troppe, le vittime di abuso nel mondo...
dai bambini alle donne...
purtroppo dietro ogni forma di abuso c'è una storia di infanzia difficile in una famiglia disfunzionale
e quei bambini diventati poi adulti ripercorrono le orme dei loro genitori rimettendo in atto gli stessi schemi... aggiungendoci del proprio
e le catene non si spezzano mai
o meglio...per ogni catena che si spezza grazie ad un adulto-bambino che cerca di recuperarsi dall'infanzia disfunzionale ce ne sono altre cento che si rafforzano dando il via al ripetersi dello stesso orribile copione...

ultimamente si parla tanto di Stalking
la persecuzione è un qualcosa che nella mia vita è solo un ricordo ... fortunatamente oggi è solo un ricordo ...
c'è ancora il solito imbecille che ogni tanto riparte con le telefonate "in ascolto" ma mi basta mantenere la voce calma, non lasciarmi andare a insulti o provocazioni, aspettare un paio di secondi e riagganciare...purtroppo questo suo telefonare mi costringe e non rispondere per un pò agli anonimi o ai privati e mi dispiace se qualche telefonata di persone che realmente volevano contattarmi è andata persa ma, purtroppo, non sempre sono sufficientemente rilassata da riuscire ad avere "azioni" e non "reazioni"...

quello che è stato utile, per me, nel momento della persecuzione
è stato il riuscire a concentrare l'attenzione su di me grazie ad un messaggio chiaro e secco ricevuto quando ho chiesto aiuto
"stai ricreando la disfunzione della famiglia di origine"
non ricordo se le parole fossero esattamente queste...soprattutto perchè da allora sono trascorsi 23 anni...23 anni?

una vita

io ho trovato aiuto qui - casa delle donne per non subire violenza
ho trovato persone forse un pò dure e diffidenti al principio
ma ho trovato quello che mi serviva per poter raccogliere "me" e iniziare a ricostruirmi...

proprio in questi giorni la Casa delle Donne ha in programma un incontro sullo Staling
cliccando qui si arriva direttamente alla pagina in cui è possibile scaricare il pdf con il programma
lo posto anche qui

image


io non potrò partecipare per impegni lavorativi ma sicuramente chi lo desidera potrà farlo...

Le immagini pubblicate in queste pagine sono state prese nel web offerte in forma pubblica e rimangono di proprietà dei rispettivi autori. In caso foste al corrente di violazione di copyright di cui non sono a conoscenza, vi prego cortesemente di informarmi tramite messaggio privato e provvederò a rimuovere le immagini contestate,
grazie